Home page > CARTONI ANIMATI

DISEGNI DA COLORARE DI Superman

In questa categoria sono presenti 63 disegni.

Superman, il cui vero nome è Clark Kent, è un personaggio dei fumetti creato da Jerry Siegel e Joe Shuster nel 1938. Un uomo in grado di sollevare un'auto, con un costume blu addosso ed un mantello rosso sulle spalle, contornato da un gruppo di passanti impauriti: è questa la prima immagine di Superman, quella con cui fa il suo esordio nelle edicole statunitensi. Il personaggio, però, anche per scelta dei suoi stessi autori, non è un Superuomo, ma incarna più il mito di un uomo dotato di superpoteri, che mette al servizio della collettività. Continua a fondo pagina...


Cliccate sulla miniatura del disegno che volete stampare, si aprirà una pagina col disegno ingrandito, poi cliccate al centro del disegno per avviare il processo di stampa.

cartoni/superman/asuperman_04.JPG

asuperman_04

cartoni/superman/Supergirl_0.JPG

Supergirl_0

cartoni/superman/Supergirl_1.JPG

Supergirl_1

cartoni/superman/Supergirl_2.JPG

Supergirl_2

cartoni/superman/Supergirl_3.JPG

Supergirl_3

cartoni/superman/superman_01.JPG

superman_01

cartoni/superman/superman_02.JPG

superman_02

cartoni/superman/superman_03.JPG

superman_03

cartoni/superman/superman_05.JPG

superman_05

cartoni/superman/superman_06.JPG

superman_06

cartoni/superman/superman_07.JPG

superman_07

cartoni/superman/superman_08.JPG

superman_08

cartoni/superman/superman_10.JPG

superman_10

cartoni/superman/superman_11.JPG

superman_11

cartoni/superman/superman_12.JPG

superman_12

cartoni/superman/superman_13.JPG

superman_13

cartoni/superman/superman_14.JPG

superman_14

cartoni/superman/superman_15.JPG

superman_15

cartoni/superman/superman_16.JPG

superman_16

cartoni/superman/superman_17.JPG

superman_17

cartoni/superman/superman_18.JPG

superman_18

cartoni/superman/superman_19.JPG

superman_19

cartoni/superman/superman_2.JPG

superman_2

cartoni/superman/superman_20.JPG

superman_20

cartoni/superman/superman_21.JPG

superman_21

cartoni/superman/superman_22.JPG

superman_22

cartoni/superman/superman_23.JPG

superman_23

cartoni/superman/superman_25.JPG

superman_25

cartoni/superman/superman_27.JPG

superman_27

cartoni/superman/superman_28.JPG

superman_28

cartoni/superman/superman_29.JPG

superman_29

cartoni/superman/superman_3.JPG

superman_3

cartoni/superman/superman_30.JPG

superman_30

cartoni/superman/superman_32.JPG

superman_32

cartoni/superman/superman_33.JPG

superman_33

cartoni/superman/superman_34.JPG

superman_34

cartoni/superman/superman_35.JPG

superman_35

cartoni/superman/superman_36.JPG

superman_36

cartoni/superman/superman_37.JPG

superman_37

cartoni/superman/superman_38.JPG

superman_38

cartoni/superman/superman_39.JPG

superman_39

cartoni/superman/superman_4.JPG

superman_4

cartoni/superman/superman_40.JPG

superman_40

cartoni/superman/superman_43.JPG

superman_43

cartoni/superman/superman_45.JPG

superman_45

cartoni/superman/superman_46.JPG

superman_46

cartoni/superman/superman_47.JPG

superman_47

cartoni/superman/superman_48.JPG

superman_48

cartoni/superman/superman_49.JPG

superman_49

cartoni/superman/superman_50.JPG

superman_50

cartoni/superman/superman_51.JPG

superman_51

cartoni/superman/superman_52.JPG

superman_52

cartoni/superman/superman_53.JPG

superman_53

cartoni/superman/superman_54.JPG

superman_54

cartoni/superman/superman_55.JPG

superman_55

cartoni/superman/superman_56.JPG

superman_56

cartoni/superman/superman_56.JPG

superman_56

cartoni/superman/superman_57.JPG

superman_57

cartoni/superman/superman_58.JPG

superman_58

cartoni/superman/superman_59.JPG

superman_59

cartoni/superman/superman_6.JPG

superman_6

cartoni/superman/superman_7.JPG

superman_7

cartoni/superman/superman_9.JPG

superman_9

SCOPRI DI PIU SU Superman

Come per tutti i supereroi della DC Comics, anche la storia di Superman è da dividere in due sezioni principali, una "pre-Crisis" ed una "post-Crisis", dove con Crisis si intende Crisis on Infinite Earths (Crisi sulle Terre infinite), il grande crossover che la casa editrice di New York decise di realizzare, all'inizio degli anni ottanta per mettere ordine ai molti mondi paralleli che i suoi autori avevano creato in mezzo secolo di vita editoriale. Esistono, quindi, due continuity cui tener conto, con personaggi e storie differenti e, in entrambi i casi, grandi autori che hanno scritto grandi storie. Molti dei personaggi e delle storie pre-Crisis sono stati successivamente recuperati e costantemente aggiornati nelle origini e nei rapporti con i vari eroi dell'Universo DC. Il Superman classico Il pianeta Krypton sta per esplodere a causa di alcune variazioni nella conformazione geologica degli strati interni del terreno. L'unico ad accorgersene è Jor-El, che prova, con insistenza, a convincere il consiglio del pianeta ad evacuarlo in tempo prima della distruzione imminente. Il consiglio, però, non crede all'allarmismo di Jor-El, che così decide di salvare suo figlio, Kal-El, da morte certa, sistemandolo in una capsula spaziale puntata verso la Terra. È questo il pianeta ideale per il piccolo, poiché il sole giallo intorno cui ruota gli conferirà strabilianti poteri. Il simbolo di Superman. Dopo il doloroso addio della madre, Lara, la capsula parte proprio poco prima dell'esplosione, per atterrare negli Stati Uniti, nei pressi della fattoria dei Kent, due anziani contadini del Kansas che non hanno figli. I due decidono, allora, di tenere il piccolo come figlio loro e perciò lo lasciano vicino alla porta di un orfanotrofio per poi tornare poco dopo ad adottarlo. Ben presto i due scoprono che il bambino è dotato di superpoteri. Il piccolo, che chiamano Clark, crescendo sviluppa una coscienza sociale molto forte, decidendo di mettere i suoi poteri al servizio della giustizia: indossa allora il manto di Superboy e così facendo ispirerà alcuni giovani del XXX secolo a formare il supergruppo della Legione dei Supereroi. Giunto alla maggiore età, i suoi genitori muoiono, ed il ragazzo decide di andare a Metropolis, la vicina città, dove trova lavoro come giornalista presso il Daily Star, che presto verrà sostituito nelle storie dal Daily Planet. È qui che incontra Lois Lane, che molto spesso salverà da situazioni estremamente pericolose. All'era pre-Crisis appartengono anche personaggi importanti come Lana Lang e Pete Ross, amici d'infanzia di Clark, il direttore del giornale Perry White, Jimmy Olsen, la cui serie, Superman's Pal Jimmy Olsen, sarà il punto di partenza del Quarto Mondo di Jack Kirby. Inoltre è di questo periodo la creazione di Lori Lemaris, regina di Atlantide e moglie di Aquaman nell'attuale continuity, e che avrà una fugace storia d'amore con Clark al tempo del college. Il Luthor di questa continuity è, invece, un folle scienziato con il desiderio di dominare il mondo, che spesso si scontra con Superman e viene puntualmente sconfitto da quest'ultimo. Altri nemici, ideati proprio in questo periodo d'oro del fumetto, sono Bizzarro, una copia imperfetta di Superman, ideata proprio da Lex Luthor; quindi Brainiac, un androide extraterrestre (Coluano) deciso a conquistare il mondo e uccidere Superman stesso; Darkseid, uno dei Nuovi Dei di Kirby, nato sulle pagine del già citato Superman's Pal Jimmy Olsen; infine il più bizzarro di tutti, quel Mister Mxyzptlk che è un folletto proveniente dalla 5.a dimensione, con incommensurabili poteri e sempre deciso a fare dispetti agli abitanti di Metropolis e a Superman, che per rimandarlo indietro è costretto a fargli dire il suo nome al contrario. Il Superman pre-Crisis finisce con la storia Che cosa è successo all'Uomo del Domani?, considerata da critica ed appassionati la storia migliore sull'Uomo d'Acciaio. Scritta da Alan Moore per i disegni di Curt Swan e George Pérez, racconta di come Superman affronta l'ultimo assalto dei suoi nemici, che lo costringe ad uccidere Mxyzptlk e gli fa prendere una letale e definitiva decisione: entrare spontaneamente in una stanza contenente un esemplare di kryptonite d'oro. L'era moderna L'era post-Crisis inizia nel 1986 con la miniserie Man of Steel di John Byrne, che rinarra le origini in maniera molto coerente e in linea con le richieste della casa editrice susseguenti a Crisis. In questa miniserie Luthor diventa un miliardario più ossessionato dalla figura di Superman e desideroso di ottenere per sé il potere (cosa che otterrà, diventando Presidente degli Stati Uniti d'America), che non il folle criminale delle origini (entrambi questi Luthor saranno presenti in un'altra importante opera di Byrne, Generazioni, nella quale si sviluppa una storia alternativa di Superman, Batman e degli altri eroi). Altre importanti differenze con l'era classica sono la mancata morte dei Kent, i genitori adottivi di Superman, che lo crescono e lo accudiscono nella loro fattoria e che sono diventati protagonisti di molte storie; in questo contesto, il giovane Clark non è mai diventato Superboy. Questa scelta narrativa porta alla DC Comics un problema fondamentale: l'esistenza della Legione dei Supereroi. Questo gruppo del XXX secolo, infatti, era giunto fino al XX per conoscere Superboy, l'eroe cui si erano ispirati nella creazione del supergruppo, ed arruolarlo tra le loro fila. Nascono, così, dapprima sulla testata Action Comics, successivamente su una a loro dedicata, delle storie con Superboy e Supergirl che spesso sono fondamentali nelle vittorie del gruppo. Risultava pertanto evidente la necessità di far scomparire Superboy, ma anche di dare una coerenza narrativa alle origini della Legione. Byrne e Paul Levitz inventano un universo-tasca in cui è sopravvissuta la Terra-prima, quella di Superboy, e dove il Cacciatore del Tempo ha dirottato il gruppo in tutti questi anni di avventure. La necessità di dover concludere questo canale lasciato aperto dalla gestione del dopo Crisis ha costretto i due sceneggiatori a dover realizzare questa storia, che però non chiuse completamente i postumi di Crisis: era, infatti, necessario eliminare la "Terra-prima", e per fare ciò Byrne introdusse la nuova Supergirl, un essere protoplasmico ideato dal Lex Luthor di Terra-prima con impiantati i ricordi di Lana Lang. Questa Supergirl era stata inviata sulla Terra per contattare Superman ed aiutare gli ultimi terrestri di Terra-prima a sconfiggere tre criminali kryptoniani, fatti sfuggire dalla Zona fantasma da Luthor, giunto nel laboratorio segreto di Superboy per cercare di carpirne i segreti tecnologici. Alla fine Superman uccise, utilizzando la kryptonite verde, i tre criminali, che avevano ucciso tutti gli abitanti di Terra-prima, a parte Supergirl, che venne così portata sulla nostra Terra. In seguito le origini sono state rinarrate da Mark Waid e Leinil Frencis Yu nella maxi-serie Superman: Rinascita, dove viene recuperato il Luthor folle del periodo pre-Crisis combinandolo con l'abile magnate del periodo Byrne: oggi come allora Luthor crea una minaccia inesistente, ma questa volta non per mettere alla prova il suo avversario bensì per screditarlo di fronte agli occhi della gente. Ottiene, però, l'effetto opposto. Successivamente Superman partecipa a diversi crossover, combattendo contro incredibili minacce ed unendosi saltuariamente alla Justice League (come nel caso di Millennium): egli, infatti, ha deciso di non unirsi al gruppo, se non in casi estremamente straordinari, nonostante i suoi poteri siano stati volutamente ridimensionati rispetto alla versione praticamente onnipotente data dagli autori classici delle serie di Superman. Fatti narrativamente salienti sono la sua morte, ideata interamente da Dan Jurgens, il suo matrimonio con Lois Lane e la sua successiva perdita di poteri con conseguente ritorno degli stessi, ma in forma di manipolazione dell'energia similmente a Raggio. Quindi, riprendendo una vecchia storia pre-Crisis, gli autori lo hanno sdoppiato in due entità, una rossa ed una blu, che spesso si sono pestate i piedi, per poi ritornare il Superman che conosciamo dopo l'arrivo dei Giganti del millennio. Superman ha partecipato alla guerra contro Imperiex (raccontata in Our Worlds at War), un essere proveniente dalle origini dell'universo, una forza così devastante che nemmeno Doomsday è riuscito a fermare.

POTREBBERO INTERESSARTI  
cartoni/asterix/asterix_32.JPG

asterix_32

cartoni/dragonball/murasaki_2.JPG

murasaki_2

cartoni/carminati/carminati_17.JPG

carminati_17

cartoni/spongebob/spongebob_30.JPG

spongebob_30

cartoni/max_ruby/max_ruby_6.JPG

max_ruby_6

cartoni/toad/toad_05.JPG

toad_05

cartoni/spada_nella_roccia/excalibur_1.JPG

excalibur_1

cartoni/cronache_narnia/cronache_di_narnia_08.JPG

cronache_di_narnia_08

cartoni/musso/musso_amici_del_mare.JPG

musso_amici_del_mare

cartoni/cavalieri_zodiaco/cavalieri_zodiaco_27.JPG

cavalieri_zodiaco_27

cartoni/witch/witch_10.jpg

witch_10

cartoni/asterix/asterix_12.JPG

asterix_12

ULTIMI INSERIMENTI
misti/richiesti14/FruitMan.JPG

FruitMan

persone/soldati/soldati_1.JPG

soldati_1

persone/soldati/soldati_2.JPG

soldati_2

persone/soldati/soldati_3.JPG

soldati_3

persone/soldati/soldati_4.JPG

soldati_4

persone/soldati/soldati_armatura.JPG

soldati_armatura

misti/richiesti14/miracle_tunes_jasmine.JPG

miracle_tunes_jasmine

animali/ricci/cameriera_05.JPG

cameriera_05

animali/ricci/impiegato_10.JPG

impiegato_10

animali/ricci/impiegato_11.JPG

impiegato_11

animali/ricci/riccio_61.JPG

riccio_61

animali/ricci/riccio_60.JPG

riccio_60